“Sin Siba” il libro di Laura Becattini sarà presentato al centro La Bartolea sabato 3 novembre

Un racconto originale e appassionante ma anche una storia d’amore e di rispettolegata al periodo della schiavitù in America è “Sin Saba”, l’ultimo libro della scrittrice valdarnese Laura Becattini sarà presentato sabato 3 novembre alle ore 17 al centro polivalente La Bartolea, in Via dei Mille 2, a Montevarchi.

La narrazione, fluida e coinvolgente, si articola su più piani temporali e spaziali tessendo continuamente i fili del presente e del passato in una storia d’amicizia e amore senza barriere e contro ogni forma di discriminazione.

Nel romanzo, Claudia, la protagonista, sente un urlo disperato che le squarcia la mente “Sin Saba!”.
«Saltai in piedi- racconta la protagonista nelle pagine del libro- e per qualche istante udii accanto a me il pianto di una donna. Ero sola nella stanza, ma una donna che non c’era piangeva sulla mia spalla».

Claudia, improvvisamente si trova ad ascoltare una storia lontana, provando sulla sua pelle le tragiche esperienze di un’anima persa per colpa del male. Ma forse lei, con la sua capacità di ascoltare, potrebbe riuscire a salvarla dall’oblio e restituirle la giusta felicità, la stessa che merita anche lei.

L’associazione Eva con Eva è partner dell’evento che si svolge sotto il patrocinio del Comune di Montevarchi.