Feste del Perdono 2019

Queste le tante iniziative che abbiamo organizzato in collaborazione con le associazioni di categoria e il mondo associativo della città, in occasione del Perdono 2019.

Ricordiamo che la festa della nostra città si svolgerà dal 29 agosto all’8 settembre.

Queste in sintesi le novità previste:

1-Il programma della Festa, prevede la tradizionale presenza del Luna-park nel parcheggio di P.zza S. Allende e per la prima volta nella nostra città, anche l’allestimento di un mini luna park solo per bambini, in piazza XX Settembre.
Saranno 4 le attrazioni presenti che l’Amministrazione ha deciso di proporre per 5 giorni dal venerdì al martedì compreso, ma la piazza sarà animata anche dagli esercenti della piazza e sabato 31 agosto il Mercatale proporrà in piazza dell’Antica Gora un aperitivo particolare.
In piazza XX Settembre saranno presenti anche alcuni stand del mondo sportivo cittadino.

2-Piazza della Repubblica, l’area che da alcuni anni accoglie la mostra mercato dedicata a Arte e Fiori, quest’anno vede la nascita della collaborazione tra le associazioni Montevarchi Arte e Varchi Comics che gestiranno la parte più creativa della piazza, con mostre e laboratori per bambini.
Anche quest’anno l’area accoglierà il palco del comune dove si svolgeranno gli spettacoli e le esibizioni organizzate dalle associazioni sportive e di danza.
Saranno presenti macchine agricole antiche e sarà proposta anche l’esperienza della battitura, così come avveniva nei primi anni del secolo scorso.
Non mancheranno le aiuole realizzate dai nostri orto-floro vivaisti e la mostra mercato degli operatori della Coldiretti.
Dunque piazza della Repubblica sarà l’altro spazio principale che dal sabato al lunedì sera ospiterà una ricca serie di eventi e iniziative.
Da ricordare sabato 31 agosto alle ore 11.30, subito dopo il taglio del nastro della piazza, anche l’inaugurazione dei giochi inclusivi che da quel giorno saranno a disposizione dei bambini.

3-Naturalmente il momento clou del Perdono di Montevarchi è rappresentato dal Gioco del Pozzo e dalla Rievocazione Storica che oltre alle tradizionali gare tra i Rioni del sabato e della domenica per contendersi la mezzina, e il corteggio storico della domenica pomeriggio, vedrà altri momenti importanti.
La prima riguarda lo spostamento al venerdì sera delle semifinali delle gare riservate ai bambini con la finale per il terzo e quarto posto che si svolgerà sabato sera, mentre la finalissima si svolgerà domenica sera, prima dell’altra finale riservata agli adulti.
La seconda riguarda la partecipazione anche quest’anno, all’interno degli stand medioevali su via Roma dell’Associazione dei Cuochi del Valdarno.
Altra novità sarà la gara amichevole di tiro con l’arco in piazza dello sferisterio, proposta dalle associazioni storiche di questo antico sport medioevale.

4- Grazie al coinvolgimento dei commercianti del centro storico, martedì 3 settembre si svolgerà una cena lungo via Roma, organizzata da CCN, Rievocazione Storica e Associazione Cuochi dove è prevista la partecipazione di 300 persone.

5-Altre novità riguardano il lunedì 2 settembre dove per tutto il giorno si svolgerà l’evento “Mercatus botteghe in fiera” che vedrà il coinvolgimento di tutti i negozi del centro storico.
Poi la tradizionale tombola delle 19 fino allo spettacolo su piazza Varchi del dopo cena organizzato dall’Associazione di vai dei Musei.

6-Quest’anno dal sabato al lunedì compreso saranno ben 3 le mostre presenti in Palazzo del Podestà in onore dell’arte e di Leonardo.
Oltre alla tradizionale mostra del Circolo Filatelico e Numismatico dal titolo “Leonardo e la luna” posta a piano terra nella sala espositiva, al primo piano in Sala del Podestà la mostra “Da pietra in Arte”, con l’esposizione delle opere in pietra dura di mosaico fiorentino dell’artista Sergio Bartoli, al secondo piano la mostra su Leonardo “Vi aspetto da 500 anni” organizzata da EvOrArt.

7 – Il Perdono quest’anno proseguirà da mercoledì 4 a domenica 8 settembre proponendo ogni sera uno spettacolo in diversi spazi della città.
Si inizia il 4 settembre in piazza Varchi con “Brahams Memories” una storia di musica e spettacolo con una serie sorprendete di ospiti che saranno svelati via via.
Giovedì 5 settembre alla’anfiteatro della Ginestra tradizionale spettacolo del Coro Ginestra e Dintorni dal titolo “Alla conquista della luna” con la partecipazione della scuola di teatro di Diesis Teatrango.
Venerdì 6 settembre in piazza dello Sferisterio gara musicale tra bend del Valdarno curata da Music Planet dal titolo “Music Planet band contest”.
Sabato 7 settembre concerto in piazza Varchi con il gruppo SounOttanta.
Infine domenica 8 settembre la tradizionale processione dalla chiesa del giglio all’Inseigne Collegiata a cui seguirà l’intrattenimento del corpo musicale Puccini in piazza Varchi.

Ti aspettiamo… qui trovi tutto il programma della festa